Open Source: MS-DOS è ora disponibile anche su GitHub

MS-DOS logo

Dopo aver rilasciato i sorgenti di MS-DOS tramite il Computer History Museum, Microsoft rende ora disponibili le versioni 1.25 e 2.0 del celebre sistema operativo anche su GitHub. La scelta è dovuta principalmente alla familiarità e notorietà della piattaforma, oltre che alla possibilità di poter referenziare e/o linkare i sorgenti di MS-DOS da altri repositories, piuttosto che dover linkare un archivio compresso, così come era in origine sul CHM.

Per i più curiosi, ecco alcune curiosità:

  1. Tutto il sorgente della versione 1.25 e 2.0 di MS-DOS fu scritto in codice Assembly;
  2. La prima versione di 86-DOS risale al 29 dicembre 1986;
  3. Il codice sorgente di MS-DOS 1.25 risale al 9 maggio 1983 e risiede su solo 7 files., inclusa la shell COMMAND.ASM;
  4. Il codice sorgente di MS-DOS 2.0 risale al 3 agosto 1983 e rappresenta un notevole balzo in avanti in termini di sviluppo, attestandosi, come dimensione, sui 100 files .ASM;
  5. Nel respository sono presenti numerosi documenti che vale la pena di leggere per capire a fondo la nascita e lo sviluppo del più celebre sistema operativo, capostipite dei moderni sistemi informatici domestici e non.

Link: Il repository di MS-DOS 1.25 e 2.0 su GitHub